Italy

Milan, Rome, Bologna
Bip Stories

Stefano Alfonso

Partner

#Determination #International #WorkLifeBalance

visualizza il profilo su Linked In

In Bip da tredici anni, Stefano Alfonso in ufficio si trova come in una “grande famiglia di professionisti”. Ama il suo lavoro, senza dimenticare però il work life balance: “Credo che la bravura nel lavoro consista anche nel mantenere un giusto equilibrio”.

Qual è stata la difficoltà più grande che hai affrontato e superato da quando sei in Bip?
Nei tredici anni passati in Bip ho avuto modo di affrontare parecchie sfide sul piano professionale. Una di quelle più impegnative l’ho vissuta alcuni anni fa nel passaggio di carriera da Manager a Senior Manager, con la necessità di gestire diversi clienti e molte risorse impegnate, con obiettivi personali, aziendali, progettuali e di sviluppo delle risorse da governare congiuntamente.
 
Cosa ti piace di più della tua vita professionale e della tua esperienza in Bip?
Credo che l’aspetto più stimolante della consulenza sia la possibilità di mettersi alla prova su tematiche eterogenee, supportando i clienti su tutti i fronti e vivendo contesti aziendali differenti. Ciò che invece contraddistingue Bip dal punto di vista di chi ci lavora, secondo me, è che – pur essendo una multinazionale con oltre mille dipendenti – ha mantenuto le caratteristiche di una grande famiglia di professionisti. I dipendenti non sono considerati come numeri, e questo genera un forte senso di appartenenza.
 
Cosa sogni per il tuo futuro professionale?
Con il passare degli anni sento sempre più la necessità di lasciare un’impronta di maggiore rilevanza pubblica dalle mie attività professionali, ad esempio attraverso progetti innovativi relativi a nuovi prodotti/servizi, di apertura di nuovi mercati o di sviluppo nel contesto internazionale.
 
Chi sei fuori dall’ufficio?
Sono un appassionato della vita: ritengo che la bravura nel lavoro consista anche nel mantenere un giusto work-life balance, ritagliandosi i giusti spazi da dedicare alla vita privata, che va vissuta intensamente compatibilmente con gli impegni professionali. In particolare, da marito e padre di un bambino ho l’obiettivo di dedicare il giusto tempo alla mia famiglia nonché di ritagliare spazio per i miei hobby.
Other stories