Italy

Milan, Rome, Bologna
Bip Stories

Alessandra Cecilia

Manager

#Dedication #Dynamism #Traveling

visualizza il profilo su Linked In

Dinamismo, lavoro di squadra e confronto con il cliente. Sono questi gli aspetti che Alessandra Cecilia apprezza di più nella sua vita professionale in Bip. Le energie non le mancano neanche fuori dall’ufficio, dove è una neomamma sportiva e appassionata di viaggi.
 
Qual è stata la difficoltà più grande che hai affrontato e superato da quando sei in Bip? 
Convincere il cliente a cambiare le proprie abitudini, il proprio modo di lavorare e spingere un’intera azienda verso un'attività di change management è per me l’aspetto più sfidante nella vita di un consulente. Il confronto avviene poi spesso con persone più avanti di età che non sempre accettano facilmente i consigli dalla prima arrivata. La fatidica conquista della fiducia si raggiunge con la massima dedizione e preparazione, seminando giorno dopo giorno, fino al raggiungimento dell’obiettivo.
 
Cosa ti piace di più della tua vita professionale e della tua esperienza in Bip? 
Il contatto con le persone è sicuramente l’aspetto che prediligo della mia vita professionale, sia dal punto di vista del rapporto di collaborazione e umano con i colleghi, sia da quello con il cliente, complesso ed empatico, ma sempre affascinante e sfidante. Cambiamento continuo e dinamismo sono altri due aspetti fondamentali che mi permettono di non annoiarmi mai e di avere in continuazione nuovi stimoli.
 
Cosa sogni per il tuo futuro professionale?
Sogno di continuare il percorso iniziato all’interno di Bip, considerando i riconoscimenti che mi sono stati dati in questi anni, migliorando continuamente la mia posizione. Mi riconosco nei valori della società e per questo ritengo che possano essere uno stimolo a svolgere il mio lavoro nel miglior modo possibile.
 
Chi sei fuori dall’ufficio?

Una ragazza curiosa, dinamica, sportiva e piena di interessi che dedica il suo tempo a ciò che più le piace e alle persone più importanti. Amo viaggiare, scoprire il mondo e nuove culture, per questo fino a poco tempo fa appena mi era possibile partivo alla scoperta di nuovi lidi. Da poco ho iniziato invece un nuovo viaggio, il più bello della mia vita: diventare mamma.
Other stories