Italy

Milan, Rome, Bologna
Technology, Media, Entertainment & Telco

Prevedere il comportamento dei consumatori

Prevedere il comportamento dei consumatori

OBIETTIVO
Un'azienda si è rivolta a Bip perché aveva bisogno di prevedere il comportamento della base più ampia di clienti, utilizzando uno strumento di analisi predittiva per elaborare, analizzare e comprendere correttamente, da ogni utente, una serie di segnali che indicassero il rispettivo rischio di allontanamento, grazie all'aplicazione degli algoritmi Machine Learning ai big data disponibili.

ATTIVITA’
Bip ha pianificato una serie di attività per raggiungere l’obiettivo prefissato: valutazione degli input disponibili, adozione di un questionario da sottoporre ai clienti persi, integrazione dei dati in un datamart, analisi ed elaborazione dei dati per ottenere nuovi KPI che rispecchiassero il comportamento degli utenti, implementazione e test di algoritmi di data mining, rilevazione del rischio di abbandono degli utenti e delle rispettive cause, adozione di un piano d’azione a favore di fedeltà e retention, implementazione e configurazione di una piattaforma di reporting, formazione.

RISULTATO
Identificazione dei consumatori a rischio con una precisione del 70%, identificazione delle cause di abbandono degli utenti con una precisione superiore al 50%, individuazione di azioni volte a trattenere i clienti indirizzate a cluster ad alto valore e controllo dell’efficacia delle azioni intraprese.