Italy

Milan, Rome, Bologna
Energy & Utilities

Indagine di mercato: Gestione degli impianti eolici

Indagine di mercato: Gestione degli impianti eolici

OBIETTIVO
Il settore eolico sta attraversando un periodo di forte mutamento in tutta Europa e in particolare in Italia. Il drastico calo del prezzo dell’energia e la progressiva riduzione degli incentivi stanno impattando la redditività degli investimenti e limitando notevolmente lo sviluppo di nuova capacità produttiva.
L’ottimizzazione delle attività di conduzione e manutenzione degli impianti risulta essere in tale contesto la leva più efficace per migliorare le performance economiche degli investimenti già svolti e per abilitare un nuovo flusso di investimenti nel settore.
Nell’ambito delle attività di ricerca svolte per ampliare la comprensione del settore Energy&Utilities, Bip approfondisce le modalità di gestione dei parchi eolici in Italia raccogliendo la voce diretta degli operatori, che stanno rivedendo progressivamente il loro posizionamento e le loro strategie al fine di allocare efficacemente le risorse disponibili. Puntando così a comprendere a fondo l’attuale contesto di fornitura dei servizi essenziali per la preservazione del valore degli impianti.
 
AZIONE
In collaborazione con il partner tedesco Energy BrainPool, Bip ha lanciato una survey con l’obiettivo di tracciare i principali cambiamenti in corso nel settore eolico italiano in particolare con riferimento alle modalità adottate dagli operatori nella gestione dell’O&M sugli impianti, confrontandolo con il più maturo settore tedesco. Ad integrazione delle informazioni raccolte con il questionario online, Bip ha organizzato delle interviste dirette al fine di approfondire gli argomenti più complessi con gli operatori che hanno dato disponibilità.

RISULTATO
Il mercato eolico italiano è caratterizzato da operatori principalmente focalizzati in ambito Energy.
L’indagine di mercato ha permesso a Bip di approfondire le principali tematiche in relazione ai servizi di manutenzione e gestione dei parchi eolici, coinvolgendo un numero elevato di operatori con una capacità complessiva che copre circa il 50% dell’installato totale in Italia.
L’indagine realizzata ha consentito di approfondire le modalità di gestione dei diversi servizi offerti in ambito O&M, come ad esempio il Technical e Commercial Management, considerata attività strategica anche in ottica di controllo dei fornitori esterni, e l’outsourcing delle attività di manutenzione.
L’analisi ha permesso inoltre di comprendere meglio l’opinione degli operatori in merito ai possibili scenari futuri di gestione dei parchi eolici, mostrando non solo le modalità di gestione attuale, ma anche i possibili scenari al termine della vita utile.
 
Clicca qui per consultare una sintesi dell’analisi.
 
Per maggiori informazioni potete contattare:
Roberto Libero
E-mail: roberto.libero@mail-bip.com
Cellulare: +39 335 776 4952